WDSD 2018, WHAT I BRING MY COMMUNITY. L’ENERGIA DI STEFANO

Dopo Flavia a raccontarsi in occasione della WDSD 2018 è Stefano Guglielmi.

Stefano è un ragazzo di 24 anni. A caratterizzarlo non è certo la sindrome di Down ma la sua energia che gli ha fatto raggiungere traguardi importanti nello sport e nella vita: terzo posto agli Europei di Taekwondo, presenza ai mondiali e medaglia al valore atletico per il 3° posto agli Europei, assegnata dal CONI Lazio.
Da qualche giorno ha anche iniziato a lavorare da Brico Bravo, assunto con un contratto part time.
Ma Stefano non pensa solo alla sua vita. Da 12 anni si dedica ad attività di volontariato insieme alla sua famiglia e ha scoperto la bellezza di rendere felici gli altri.
Ogni anno, alla Vigilia di natale, insieme  ai Gruppi sportivi di Carabinieri, Fiamme Oro e Fiamme Gialle, Stefano consegna doni ai bambini ricoverati al reparto pediatrico dell’ Umberto I e prima di Pasqua porta uova di cioccolata.
“Sono contento quando porto i doni ai bambini – ammette Stefano-. Mi fa piacere vederli felici”.

  1. […] Flavia e Stefano a raccontarsi, sull’onda della Giornata Mondiale della sindrome di Down 2018, è Lorenzo Riggi, […]