vaccino-persone-con-sindrome-down

Vaccinazione per le persone con sindrome di Down

Oggi 1 marzo Luca si è sottoposto alla prima dose del vaccino “Pfizer-BioTech COVID-19” presso l’Ospedale San Giovanni Evangelista di Tivoli.

Luca ha potuto prenotare la vaccinazione grazie alla segnalazione del dott. Santonocito, Direttore Sanitario della ASL RM5, che ha informando la sezione AIPD Roma della disponibilità presso la suddetta ASL di circa 120 dosi di vaccino anti Covid-19 riservate esclusivamente alle persone con sindrome di Down residenti nel territorio della  ASL RM5.

Le famiglie interessate possono prenotare il vaccino contattando  il n. 3312699052 messo a disposizione dalla ASL solo ed esclusivamente per coloro che hanno figli/familiari con la sindrome di Down.

Il numero è attivo tutti i giorni lavorativi dalle ore 9 alle ore 19.

 

Per tutti i residenti nella Regione Lazio

Da giovedì 4 marzo partiranno nella Regione Lazio le prenotazione on-line per i soggetti estremamente vulnerabili così come individuati dal piano vaccini del Ministero della Salute, (All. 3 della Circolare del Ministero della Salute del 9 febbraio 2021).

Per la prenotazione sarà necessario il codice esenzione per patologia (per la sindrome di Down il codice esenzione da indicare è 065.758.0) e la tessera sanitaria.

Nota Bene
Nel caso in cui nella Tessera di iscrizione al servizio sanitario regionale non sia presente il suddetto codice di esenzione sarà necessario recarsi presso la propria ASL per l’aggiornamento

 

Per chi volesse far effettuare al proprio caro/a figlio/a con sindrome di Down la vaccinazione anti COVID-19 presso l’Ospedale Bambino Gesù, è necessario che la persona da vaccinare abbia TUTTI i seguenti requisiti:

  1. sia nata prima del 2006
  2. sia attualmente in cura presso l’ Ospedale Pediatrico Bambino Gesù
  3. sia residente nella Regione Lazio

Modalità di richiesta:

inviare email a [email protected]
oggetto: VACCINAZIONE COVID-19 E SINDROME DI DOWN.
Nella mail è necessario specificare : Nome, Cognome e data di nascita.

I commenti sono chiusi.