Problemi ematologici

Una bassa percentuale di neonati con sindrome di Down può presentare policitemia (cioè ha un numero molto elevato di globuli rossi) o anche un aumento spontaneo e transitorio dei globuli bianchi, in assenza di processi infettivi in atto, talvolta associato ad altri sintomi. Tale quadro viene definito reazione leucemoide ed è in genere a risoluzione spontanea.