ROMA DOWNTOWN, PRESENTATO IL CALENDARIO 2016 DI AIPD ROMA

Il 19 novembre, alle ore 11, presso il Consiglio Regionale del Lazio – Sala Mechelli, è stata presentata la quarta edizione del calendario dell’Associazione Italiana Persone Down, Sezione di Roma.

copertina 01“Roma DownTown”, è questo il titolo dell’edizione 2016 nella quale si è scelto di raccontare “la grande bellezza” di Roma, vissuta attraverso le esperienze delle persone con sindrome di Down: una passeggiata romantica nel cuore della città ma anche un momento goliardico e spensierato in una delle tante serate trasteverine. Roma d’altronde è una città che fa innamorare, sempre, e viverla diventa strumento di inclusione sociale.

Nei luoghi più emblematici e suggestivi di Roma, insieme a persone con sindrome di Down, ci sono anche personaggi famosi che, con estrema sensibilità, hanno aderito all’iniziativa: Giuseppe Abbagnale, Fabio Campoli, Francesco De Gregori, Toni e Augusto Fornari, Marco Giallini, Sabrina Impacciatore, Valentina Persia, Nicola Pietrangeli, Martina Pinto, Lavinia Bonessio e Paolo Pizzo, Natalia Titova, Gianmarco Tognazzi. Gli scatti del calendario sono stati realizzati, come per gli anni precedenti, da Mario Vintari, fotografo particolarmente sensibile al tema della disabilità.

Il calendario non è in vendita. La sua distribuzione, però, sarà di stimolo ad una raccolta fondi che possa contribuire a finanziare le attività della Sezione. Oltre alla tradizionale distribuzione, tramite le persone amiche della Sezione, sarà disponibile da fine novembre nei supermercati Emmepiù di Roma e Provincia.

“In un momento difficile per Roma -ha affermato il presidente di AIPD ROMA Catello Vitiello – abbiamo voluto trasmettere un messaggio di positività, facendo emergere, in differenti situazioni, la bellezza della nostra città, di cui vogliamo continuare ad essere orgogliosi. Lo stesso orgoglio con cui sono stati presentati due progetti europei coordinati dall’AIPD Nazionale: “Smart Tourism” e “Turisti non per caso”, che hanno portato alla realizzazione di un’app gratuita e di guide turistiche in alta comprensibilità redatte da persone con sindrome di Down”.

“Il calendario dell’AIPD – ha dichiarato Massimiliano Valeriani, vicepresidente del Consiglio regionale del Lazio – rappresenta un importante strumento di integrazione sociale: dallo sport alla cultura, dal lavoro alla vita di ogni giorno, l’associazione promuove servizi e progetti per favorire l’autonomia delle persone con sindrome di Down. Questo calendario vuole sensibilizzare istituzioni, imprese e cittadini con l’obiettivo di sostenere il percorso di integrazione: la Regione farà la sua parte, assicurando attenzione e impegno per favorire un supporto agli operatori e opportunità concrete per le persone con sindrome di Down”.

Guarda il video:

  1. […] I ragazzi e le famiglie dell’Associazione avranno l’occasione di stare insieme e promuovere il Calendario 2016 “Roma DownTown“. […]

Lascia un commento