L’AIPD PROMUOVE “IL MERCATO DEI SAPERI”

‘Il Mercato dei Saperi’ è un progetto dell’Associazione Italiana Persone Down finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali (l.383/2000).

Al ‘Mercato dei Saperi’ le persone anziane e le persone con la sindrome di Down si incontrano e si scambiano le cose che sanno fare, cioè quello che in questo mercato chiamiamo i saperi.

Tutti possono avere bisogno di qualcosa e tutti possono offrire qualcosa di utile agli altri. Anche le persone anziane e le persone con sindrome di Down.

Chi partecipa al mercato dei saperi può:
– insegnare cose che si fanno tutti i giorni,
Ad esempio cucinare una marmellata, usare il cellulare, aggiustare le cose rotte, …
– aiutare a fare le cose che si fanno tutti i giorni,
Ad esempio fare la spesa, pagare le bollette, fare le pulizie in casa, …
– ricevere in cambio quello che desiderano.
Al mercato dei saperi i soldi non servono, è tutto gratis!

Lascia un commento