DIVERSAMENTE… ARTE

Dal 2 al 15 dicembre avrà luogo “Diversamente…Arte” un’ esposizione di opere artistiche presso il Teatro dei Dioscuri al Quirinale, dedicata ai diritti umani. In particolare la mostra, ideata e realizzata dall’associazione CumuniCreando, ha come scopo la valorizzazione dell’attività creativa di chi vive la condizione di diversamente abile, a dimostrazione che la sfera delle emozioni espresse attraverso l’opera d’arte, viaggia su binari metafisici raggiungendo sempre le corde più interiori di chi poi ammira un dipinto.

Le emozioni che il mondo dell’arte fa vibrare non hanno limiti. Nell’arte la disabilità non esiste perchè l’immaginazione è l’unica prerogativa indispensabile. Il progetto si realizza con la fusione espositiva, nello spazio del teatro dei Dioscuri, tra artisti provenienti dal territorio di Reggio Calabria, testimonial di giovani artisti disabili che diversamente ma insieme celebrano l’arte pittorica. Il progetto è patrocinato da Lidu onlus, da sempre in campo a difesa dei diritti dell’uomo.

Ad esporre anche tre persone con sindrome di Down dell’Aipd Roma: Caterina Razzano (38 anni), Lucrezia Di Santo (5 anni) e Valerio Giovannetti (27 anni).

Le opere degli artisti che troveranno spazio gratuito all’interno della mostra, se vendute, potranno contribuire in parte (il 20% del prezzo di vendita) ad un piccolo fondo a favore dell’associazione Bambino Gesù.

L’obiettivo è far diventare questo importante evento un appuntamento annuale con l’arte e la solidarietà.

L’inaugurazione della mostra si terrà lunedì 2 dicembre, alle ore 17.00, presso il Teatro dei Dioscuri al Quirinale in via Piacenza 1, Roma.

Lascia un commento