Diventa socio

“…le associazioni rendono l’uomo più forte e mettono in risalto le doti migliori delle singole persone e danno la gioia che raramente s’ha restando per proprio conto…” (I. Calvino)

L’Associazione svolge un lavoro costante di mediazione, riferimento, sensibilizzazione, formazione e lavoro in rete che mette in gioco tutte le strutture della nostra società perché insieme è possibile rispettare, integrare e includere le persone con sD.
Al centro di ogni sua azione c’è la persona con sindrome di Down, bambino prima, ragazzo e adulto poi, mettendone in luce le potenzialità e operandosi per l’integrazione, il rispetto, la dignità e la maggior autonomia. Tutti hanno il diritto di vivere al meglio la propria esistenza inseriti nel contesto sociale in cui vivono e una società civile per essere tale deve garantire il giusto ascolto, lo spazio necessario, gli strumenti adeguati e la qualità della condizione di vita di tutti i suoi partecipanti per essere attivi protagonisti del loro futuro.
Possono diventare soci le persone con sindrome di Down maggiorenni, i genitori (anche adottivi), fratelli, sorelle, parenti entro il IV grado e tutori di persone con sindrome di Down.

Per associarsi occorre:

1. compilare l’apposita scheda da restituire via fax al numero 06/89016455

  • via posta o di persona al nostro indirizzo Via Fulcieri Paulucci de Calboli, 54 -00195 Roma
  • via e mail all’indirizzo info@aipd-roma.it Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

2. versare la QUOTA ASSOCIATIVA ANNUALE di € 120,00.

La quota di iscrizione può essere versata con le seguenti modalità:

  •  tramite C/C Postale n. 85919009;
  •  tramite bonifico bancario IBAN IT59 Z033 5901 6001 0000 0002 359;
  •  in Segreteria presso la nostra sede in Via Fulcieri Paulucci de Calboli, 54 -00195 Roma.