ANCORA A RISCHIO L’ASSISTENZA SCOLASTICA NELLE SCUOLE: SERVIZI ASSICURATI SOLO FINO A DICEMBRE

Non ci sono ancora notizie rassicuranti sul futuro del servizio di assistenza scolastica nelle scuole superiori, dopo il nodo della mancata assegnazioni di competenze, in seguito all’abolizione delle Province.

Una situazione preoccupante per gli alunni con disabilità che, da gennaio 2016, rischiano di non avere i servizi di cui necessitano. Alcuni mesi fa, anche grazie alla battaglia portata avanti dalle associazioni, Città metropolitana con un decreto del 27 luglio 2015 ha tamponato una situazione veramente allarmante, stanziando dei fondi per l’assistenza scolastica, preziosi anche se non sufficienti alle reale necessità delle persone con disabilità.

Oggi la situazione torna ad essere allarmante soprattutto perché le Regioni non hanno ancora legiferato per determinare a quale ente locale dovessero passare tali competenze.

Aipd Roma assicura ai propri soci che continuerà a portare avanti le istanze delle persone con disabilità sollecitando le autorità competenti a risolvere questa preoccupante situazione e invita a segnalare al Servizio Scuola della sezione ogni eventuale criticità.

Per approfondimenti:

http://aipd.it/entro-il-10-settembre-richiesta-fondi-assistenza-scuola/

http://aipd.it/assistenza-scolastica-agli-alunni-con-disabilita/

http://finanzalocale.interno.it/circ/dec20-15.html

http://aipd.it/aipd_scuola/un-piccolo-contributo-finanziario-per-il-supporto-organizzativo-allinclusione-scolastica-dal-senato-dl-7815/

Lascia un commento