A RISCHIO ASSISTENZA DISABILI NELLE SCUOLE FINO AL 22 MARZO

E’ a rischio l’assistenza igienica e di base per gli alunni con disabilità prestata dai collaboratori e le collaboratrici scolastiche, in sciopero dal 21 febbraio al 22 marzo.

La protesta delle attività aggiuntive del personale della scuola docente e Ata è stata indetta dalla FLC CGIL per denunciare l’aggressione al salario dei lavoratori della scuola a partire dai mancati rinnovi dei contratti nazionali, al blocco degli scatti di anzianità, alla sospensione delle posizioni economiche ATA, fino alla riduzione delle risorse finalizzate alla contrattazione decentrata.

La FISH ha diramato un comunicato stampa congiunto con la CGIL nel quale, pur ritenendo legittimo tale sciopero, invita il Governo a ritornare sui suoi passi.

Nel frattempo, da martedì 4 marzo qualcosa sembra essersi mosso: sono state sbloccate le assunzioni del personale ATA. Il MEF (Ministero delle Economie e delle Finanze) ha, infatti, dato il via libera al decreto di cui nei prossimi giorni si procederà all’attuazione. Si tratta complessivamente di 3.740 unità di personale.

Lascia un commento